Chi siamo Cosa sono Smeraldi Rubini Zaffiro Alessandrite

Zaffiro Sintetico 


Difficile pensare che il rubino e lo zaffiro siano costituiti dallo stesso minerale, il corindone, che se fosse completamente puro, sarebbe  perfettamente incolore. Viene chiamato “zaffiro bianco “ e veniva utilizzato come sostituto del diamante prima che venissero alla luce nuove sorprendenti alternative.


Il corindone, quindi, a seconda degli ossidi metallici presenti anche solo in tracce, ci regala le tonalità più diverse;   allo stesso modo si comportano  gli zaffiri creati, capaci di ricordare anche il magico blu degli zaffiri di Ceylon.

Zaffiro Sintetico Creato Malossi         Zaffiro Sintetico Creato Malossi       Zaffiro Sintetico Creato Malossi



© 2017 Malossi Gemme Create v.1.0 by peoweb.net - All rights Reserved.